Estate di favole - rassegna spettacoli estivi 2019

lug 11.

Leo Da Vinci missione Monna Lisa

Secondo spettacolo della rassegna estiva " Estate di favole" a Trebaseleghe.
La compagnia Gli Alcuni con I Capi e l'Assistente propongono lo spettacolo per bambini e famiglie intitolato: "Leo Da Vinci - missione Monna Lisa".
Ingresso libero e gratuito.

In caso di maltempo lo spettacolo sarà realizzato presso l'auditorium comunale.

Data
11 luglio 20192019-07-11T09:00:00
Ora
21.00 2019-07-11T09:00:00
Luogo
Anfiteatro - area esterna palasport comunale

Leonardo è un ragazzo con una spiccata abilità nel creare invenzioni. Il suo amico Lorenzo lo accompagna nelle scorribande che mettono alla prova l'efficacia dei suoi marchingegni e la bella Lisa, cui Leo ha dedicato un poetico ritratto, segue le sue imprese con un interesse che va oltre la semplice amicizia. Quando un incendio devasta la fattoria del padre di Lisa, Leo decide di andare alla ricerca di un tesoro sommerso con l'aiuto di una delle sue invenzioni: lo scafandro per escursioni sottomarine.
Se non abbiamo specificato che il Leonardo in questione è il giovane da Vinci, c'è un motivo: ed è che purtroppo il personaggio storico è solo un pretesto per raccontare un'avventura della quale è protagonista un ragazzo coraggioso e ricco di inventiva.

Estate di favole 2019

è la rassegna itinerante di spettacoli per famiglie firmata dalla Compagnia Teatrale Gli Alcuni per alcuni comuni del padovano. Un unico cartellone composto da 8 appuntamenti teatrali, in sei diverse piazze, per collegare più comuni e promuovere il territorio, facendo in modo che il teatro:

  • diventi un piacevole momento di socializzazione e soprattutto di “scoperta” per i bambini più piccoli, che imparano a conoscerlo e ne diventano protagonisti attivi;
  • venga vissuto in “luoghi alternativi” della città come piazze, parchi o giardini.

Con queste premesse è nata una rassegna che vedrà animare piazze, strade e parchi dei comuni con gli spettacoli de Gli Alcuni. Il pubblico sarà parte attiva in tutti gli spettacoli che portano sul palco fiabe classiche e moderne, utilizzando lo strumento del teatro d’attore con videoproiezioni e con uso di pupazzi.

Sergio Manfio – direttore artistico de Gli Alcuni, presenta la rassegna: “Per fortuna nel nostro tempo così tecnologico, spesso distratto e frettoloso, c’è ancora la possibilità di narrare storie per i bambini, di viverle insieme a loro… Siamo felici di essere riusciti, insieme ai responsabili della Cultura di sei comuni, a “costruire” una interessante rassegna itinerante di spettacoli di qualità, che contribuirà senza dubbio alla coesione territoriale e consentirà di tessere nuovi rapporti tra le persone. I giovanissimi e le loro famiglie verranno idealmente uniti dal teatro che – oltre all’aspetto ricreativo – offre sempre interessanti spunti di dialogo e interazione, oltre che ottime occasioni per trascorrere insieme un tempo di qualità, magari “inseguendo” gli spettacoli di piazza in piazza. Gli allestimenti proposti sono gli ultimi messi in scena dalle nostre compagnie teatrali e presentano linguaggi diversi in cui comunque l’aspetto di coinvolgimento del giovane pubblico – invitato a danzare, cantare e interagire con le attrici e gli attori nella costruzione della storia – è sempre predominante. Negli spettacoli i più piccoli ritroveranno insieme attori e pupazzi, ma anche proiezioni di cartoni animati con personaggi amatissimi come i Mini Cuccioli, in onda sui canali Rai Ragazzi.”

Gli assessori e consiglieri alla Cultura dei comuni aderenti dicono: "Riscoprire il pubblico dei bambini e delle bambine è una scommessa importante nei confronti delle giovani generazioni, ma anche un’opportunità per lasciarsi prendere dal fascino della narrazione e della rappresentazione. È un processo dello spirito, ma anche un’operazione culturale che trova un collegamento forte con quella “educazione al racconto”, che le nostre biblioteche incoraggiano e sostengono quotidianamente e di cui principale nutrimento sono, appunto, le favole. In questo contesto, la rassegna teatrale Estate di Favole, promossa da Gruppo Alcuni, può avere un ruolo importante grazie alla capacità di unire svago, osservazione e riflessione. Se il pubblico dei ragazzi è giustamente esigente, la qualità e attrattività della rassegna e lo spessore artistico delle compagnie teatrali che si esibiranno, costituiscono il presupposto e la garanzia per il successo dell’iniziativa. Con questa certezza, rivolgiamo un affettuoso saluto ai genitori e, naturalmente, ai bambini e alle bambine che, con il loro entusiasmo, saranno i veri protagonisti di questa Estate di Favole."

Il calendario degli appuntamenti:

Venerdì 14 giugno ore 21
ROSSO COME CAPPUCCETTO ROSSO con Polpetta e Caramella
Parco Villa Campello, via Tiso 12 CAMPOSAMPIERO
Mercoledì 19 giugno ore 21
SPECCHIO SERVO DELLE MIE BRAME con Polpetta e Caramella
Parco Tergolandia - Bronzola di CAMPODARSEGO
Giovedì 27 giugno ore 21
CONIGLIO CILINDRO E LA SPADA NELLA ROCCIA con Polpetta e Caramella
Scuola primaria G.B. Tiepolo via Cavinazzo 31/B MASSANZAGO
Mercoledì 3 luglio ore 21
IL GATTONE SENZA STIVALI con Fata Corolla e Fata Valeriana
Parco Tergolandia - Bronzola di CAMPODARSEGO
Giovedì 11 luglio ore 21
LEO DA VINCI MISSIONE MONNA LISA con Il Capi e l’Assistente
Anfiteatro del Palasport via Don Orione 6 TREBASELEGHE
Mercoledì 17 luglio ore 21
LA VOCE DELLA SIRENETTA con Fata Corolla e Fata Valeriana
Piazza Pio X PIOMBINO DESE
Giovedì 25 luglio ore 21
I MUSICANTI DI BREMA con Polpetta e Caramella
Piazza del Municipio Viale Europa 10 BORGORICCO
Giovedì 8 agosto ore 21
VIAGGIO SEGRETO TRA I QUADRI con Fata Corolla e Fata Valeriana
Piazza Pio X PIOMBINO DESE

Al termine di ogni spettacolo si può richiedere allo staff della Compagnia il timbro dei Mini Cuccioli: collezionando i timbri si possono conquistare dei simpatici gadget.

INFORMAZIONI E COSTI: Per informazioni sui singoli spettacoli contattare le biblioteche e gli uffici Cultura dei Comuni presso i quali si svolgeranno| Informazioni allo 0422.421142 e distribuzione2@alcuni.it