Trasporto scolastico a.s. 2023 - 2024

Informativa servizio:

Sono aperte le iscrizioni al servizio di trasporto scolastico per gli alunni del locale Istituto Comprensivo G. Ponti per l’anno scolastico 2023 – 2024.

Per iscriversi utilizzare la modulista di seguito indicata entro il 30/07/2023.

Il servizio inizierà a partire dal primo giorno di definizione orario definitivo da parte della scuola fino al termine dell’anno scolastico giugno 2024, con continuità secondo il calendario delle attività didattiche, salvo casi di forza maggiore o impossibilità sopravvenuta. In tal caso i genitori si dovranno fare carico del trasporto a scuola e del ritorno dei figlioli a casa.

Saranno garantiti percorsi e fermate effettuate nell’anno scolastico 2022/2023. I percorsi potranno tuttavia subire variazioni rispetto alle attuali linee a seconda dell’effettiva affluenza dell’utenza. I percosi attuali possono essere consultati al seguente link trasporto22/23

Eventuali richieste ufficiali di modifiche fermate potranno essere valutate solo successivamente alla verifica della fattibilità in sicurezza da parte della ditta di trasporto e previa richiesta scritta entro il 30/07/2023. 

Iscrizioni:

Per effettuare l’iscrizione sarà necessario presentare all’Ufficio Educativo Scolastico comunale (Lunedì: 15.00 - 18.00 Mercoledì: 09.00 - 13.00 )  con i seguenti documenti:

  • Fototessera alunno
  • Modulo di iscrizione
  • Documento identificativo del genitore/tutore che presenta la richiesta di iscrizione
  • Copia del versamento tariffa 

Si precisa che il pagamento dovrà essere effettuato ESCLUSIVAMENTE tramite pagamento online con procedura PAGOPA-MYPAY selezionando la voce “trasporto scolastico”, per informazioni www.comune.trebaseleghe.pd.it   

Norme di comportamento:

Gli alunni devono:

  • Rispettare i punti di fermata e gli orari;
  • Comportarsi in maniera educata e rispettosa verso i propri compagni, l’autista ed eventuali accompagnatori;
  • Rimanere seduti al proprio posto sino a che il mezzo non sia giunto a scuola/fermata di ritorno, e sia fermo – l’autista o l’accompagnatore può assegnare il posto all’alunno;
  • Non lasciare oggetti personali sul sedile;
  • Portare sempre con sé il cartellino dell’abbonamento ed esibirlo a richiesta all’autista o all’accompagnatore;
  • Segnalare tempestivamente all’autista o al personale scolastico eventuali comportamenti scorretti da parte dei compagni

Gli alunni che non terranno un comportamento corretto saranno richiamati verbalmente dall’austista o dall’accompagnatore se presente.

In casi di particolare gravità o su formale segnalazione dell’autista / eventuale accompagnatore il Servizio Scuola del Comune procederà alla valutazione dell’accaduto sentendo le parti interessate.

In caso di accertato comportamento scorretto potranno essere applicate delle sanzioni che andranno dal richiamo formale scritto, alla sospensione temporanea dal servizio sino all'interruzione definitiva, fatto salvo in ogni caso l’obbligo da parte dei genitori di risarcire gli eventuali danni arrecati all’autobus o a terzi.